news

IN FORMAZIONE PER VOI!!!!!
Verificate programmi e moda...

CHIAMACI PER VERIFICARE LE TEMATICHE ATTIVE PER LA P.A.

14/10/2017 BIOTESTAMENTO, ok del Senato: è legge.
I ca...

orari apertura studio
dal lunedì al venerdì
9....

 

4214/10/2017 BIOTESTAMENTO, ok del Senato: è legge.
I cardini del provvedimento sono l’articolo 1 sul consenso informato e l’articolo 4 sulle disposizioni anticipate di trattamento (le cosiddette «Dat»). Il primo prevede che, nel rispetto della Costituzione, nessun trattamento sanitario può essere iniziato o proseguito se privo del consenso libero e informato della persona interessata
Il secondo che «ogni persona maggiorenne, capace di intendere e volere, in previsione di una eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, può, attraverso Disposizioni anticipate di trattamento, esprimere le proprie convinzioni e preferenze in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto a scelte diagnostiche o terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari, comprese le pratiche di nutrizione e idratazione artificiali». Le Dat, sempre revocabili, risultano inoltre vincolanti per il medico e «in conseguenza di ciò - si afferma - è esente da responsabilità civile o penale».
(fonte: Sole24ore)
____________________________________________

indietro